europa cinemas FICE Schermi di qualità

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere, con cadenza settimanale, la Newsletter Cinemaincentro con le informazioni, le trame, gli orari e altre notizie sulla programmazione delle nostre sale.

Se vuoi ricevere aggiornamenti o informazioni last minute via SMS inserisci il tuo numero di cellulare.

Arena Massa Lombarda
MISS PEREGRINE - La casa dei ragazzi speciali
lunedì 14 - martedì 15 agosto
MISS PEREGRINE - LA CASA DEI RAGAZZI SPECIALI
Regia: Tim Burton
Attori: Eva Green, Samuel L. Jackson, Asa Butterfield, Kim Dickens, Rupert Everett, Allison Janney, Ella Purnell, Terence Stamp, Judi Dench, Chris O'Dowd, Milo Parker
Distribuzione: 20Th Century Fox
Paese: USA 2016
Genere: Avventura/Fantastico
Durata: 127 minuti

Quando l’amato nonno lascia a Jake indizi su un mistero che attraversa mondi e tempi alternativi, il ragazzo si ritroverà in un luogo magico noto come La casa per bambini speciali di Miss Peregrine. Ma il mistero si infittisce quando Jake conoscerà gli abitanti della casa, i loro poteri speciali... e i loro potenti nemici. Alla fine scoprirà che solo la sua ‘peculiarità’ potrà salvare i suoi nuovi amici.

"Edward mani di forbice", "La fabbrica di cioccolata", "The Nightmare before Christmas" sono solo alcuni dei titoli che ci hanno permesso di poterci addentrare nel meraviglioso mondo cinematografico di Tim Burton e di poterne apprezzare appieno la straordinaria originalità. Grazie anche alle sue straordinarie capacità di animatore, sceneggiatore, disegnatore e scrittore il visionario regista statunitense ha, infatti, costruito un immaginario filmico assai personale che sicuramente occupa un posto d'onore nel cuore di qualunque spettatore. I suoi lavori sono come belle e raffinate fiabe dalle tinte gotiche e dalle atmosfere dark, in grado di trasportarci in mondi surreali dai quali non vorremmo più uscire. Non a caso questo è quello che accade al protagonista del nuovo film di Burton, "Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali", che si ritroverà catapultato in una realtà fantastica dalla quale non vorrà più staccarsi.

Tratto dall'omonimo romanzo best-seller di Ransom Riggs, "Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali", offre a Tim Burton un bacino ideale da cui attingere. I ragazzi speciali del titolo hanno, infatti, ognuno una propria, straordinaria capacità: la levitazione, la manipolazione del fuoco, la super-forza o ancora la chiaroveggenza, tutte doti che li rendono sì dei diversi ma che fanno della loro diversità anche la loro forza più grande. È indubbio quanto il tema della diversità sia caro al regista e come nei suoi film abbia sempre delineato e rappresentato personaggi in grado di accettare il fatto di essere diversi e di esserne in un certo senso orgogliosi. Miss Peregrine (Eva Green) ha il compito di proteggere i suoi ragazzi con la magia e riesce a far sì che questi non vengano minacciati da pericoli esterni, per loro la casa nella quale vivono tutti insieme rappresenta il rifugio al di fuori del quale sarebbero un facile bersaglio, non solo per i mostri che li braccano ma probabilmente anche per le persone cosiddette “normali”. Nel mondo esterno i ragazzi di Miss Peregrine sarebbero sicuramente perseguitati e additati, come del resto accadeva al timido Jake considerato da tutti i suoi coetanei un perdente. Nel riconoscere le loro peculiarità come punti di forza e nell'unione tra loro questi ragazzi affermano la propria identità e lo fanno anche al di fuori del microcosmo creato per loro da Miss Peregrine, affrontando innumerevoli difficoltà e ostacoli.  La trasposizione cinematografica di Burton del romanzo di Riggs disegna un immaginario poetico e ispirato che si snoda in un potente viaggio alla ricerca di sé e all'accettazione della propria individualità. Sicuramente, come i più celebri film del regista, anche questa pellicola riuscirà ad essere un'esperienza cinematografica indimenticabile. (Sara D'Agostino . FilmUp)